l'industria del serramento al tuo servizio - info@archei.net

Raggiungendo 135 metri di altezza, le due torri di Croydon, quartiere a sud di Londra, detengono il titolo di grattacielo modulare residenziale più alto del mondo. 



All'interno si può trovare una palestra, uno spazio coworking, sala giochi e altri servizi; un complesso residenziale di 546 appartamenti destinati all’affitto che offrono viste panoramiche dello skyline di Londra.

Ma cos’è un edificio modulare?

Ogni appartamento è stato prodotto fuori sede, in una fabbrica del Bedfordshire. Una volta pronti, i vari lotti modulari sono stati impilati l’uno sull’altro in loco, come se fossero dei blocchi Lego giganti, ottimizzando così il processo di costruzione, tagliando i consumi e riducendo l’impatto sull'area circostante. Il tutto è stato completato nell’arco di soli 39 mesi.

Il fatto che la maggior parte della fase di costruzione sia avvenuta off-site ha permesso una significativa riduzione del consumo di carbonio (40%) e una riduzione del 97% di materiali di scarto nel corso dell'intero processo. Inoltre, i lavori sono potuti procedere senza interruzioni o rallentamenti persino nei mesi della pandemia.

Copyright 2021 Archei marchio Lamaciste S.p.A.