l'industria del serramento al tuo servizio - info@archei.net

Da vent’anni la società Emporis presenta lo "Skyscraper Award", la classifica dei grattacieli più belli e spettacolari del mondo.



 La votazione è stata svolta da una giuria internazionale, composta da esperti di architettura, con il compito di selezionare i vincitori tra 300 grattacieli completati nel 2020, con un’altezza minima di 100 metri.

Per la prima volta nell’intera storia del concorso, il premio è andato a un edificio australiano, il One Barangaroo, dell’azienda britannica WilkinsonEyre.

Questo grattacielo di 270 metri e 71 piani è il più alto di Sidney ed offre una vista a 360 gradi della baia e dell’Opera House. Secondo la giuria, il fattore decisivo che ha portato il One Barangaroo al primo posto è stata la sua particola forma.

A convincere i giurati è stato il design “eccentrico” della facciata esterna. Il grattacielo, infatti, si ispira alle forme naturali e “assomiglia a tre petali che si schiudono in una lieve torsione salendo verso il cielo”. All’interno dello stabile, altre ad un casinò, appartamenti e ristoranti, l'edificio ospita anche un lussuoso hotel della catena Crown Resort Group.

L’edificio svolge un ruolo importante nella trasformazione della baia nel primo distretto a emissioni zero di Sydney. Il design del grattacielo supera infatti gli standard attuali per le prestazioni energetiche. Inoltre, durante la costruzione di One Barangaroo, la società Crown ha contribuito in modo significativo alla pulizia e alla bonifica del lungomare e piantando oltre 300 alberi. L’edificio ha creato infine oltre 2.000 posti di lavoro.

Il secondo posto di questa speciale classifica è andato alla torre Telus Sky a Calgary, Canada, di Bjarke Ingels Group (BIG), il terzo posto, invece, è andato a One Vanderbilt a New York City.

Ai piedi del podio troviamo infine la Libeskind Tower a Milano, di Daniel Libeskind. Il progetto fa parte di un più ampio piano di riqualificazione dell'area di City Life. Il grattacielo ha un'altezza di 175 metri ed è la sede degli uffici di Milano del network internazionale Price Woterhouse Coopers, è infatti chiamata anche torre PWC oppure, giocosamente, "il curvo".

Copyright 2021 Archei marchio Lamaciste S.p.A.